Il respiro della farfalla
0 1
Libri Moderni

De La Motte, Anders

Il respiro della farfalla

Abstract: La foresta è bluastra, intorno a loro, mentre i due ragazzi si inoltrano nel folto della vegetazione. Di tanto in tanto ottobre fa capolino fra le chiome, traendo dalle foglie scintillii dorati. I due sono alla ricerca di una vecchia costruzione abbandonata: un bunker in cemento che, si dice, nasconde un’enorme grotta sotterranea dove hanno luogo fenomeni straordinari. Nella loro folle corsa giú per i pendii, i rovi, coperti da grosse more rosso sangue, si attaccano agli abiti, graffiano la pelle. Quando arrivano all’edificio, la porta, aperta di qualche centimetro, li invita a entrare. Smilla e Malik si inoltrano cosí nel ventre della montagna, buio e profondo come una creatura vivente. E, da quel momento, nessuno sa piú niente di loro. Smilla Holst, la nipote di uno degli uomini piú ricchi di Svezia, scompare. Del caso viene incaricata Leonore Asker, ispettrice che coordina la divisione Anticrimine di Malmö, giovane poliziotta dalla determinazione tagliente e dallo sguardo severo, accentuato dalla diversa cromia degli occhi. O meglio, ne sarebbe stata incaricata se da Stoccolma non fosse arrivato Jonas Hellman, una vecchia conoscenza con cui Asker ha avuto piú di un diverbio, e non solo professionale. Asker viene cosí sollevata dal caso con la scusa di una promozione: diventerà il capo della divisione Risorse. Ma quello che trova, una volta scesa al piano -1 dell’enorme edificio della polizia, è una bizzarra collezione di agenti, isolati dal mondo e dal resto dei colleghi: la divisione Casi disperati e Anime perdute. Che ora è il suo regno. Scoprire la verità su chi ha rapito Smilla e Malik è una corsa contro il tempo e contro chi non vuole che lei indaghi. Anche perché dal passato di Asker riemergono altre ombre, altri ricordi: di suo padre che ha aspettato tutta la vita l’Apocalisse, di una madre fredda e vendicativa, di un amico dal cuore meccanico che ora sembra far ritorno dalle nebbie del tempo per aiutarla a risolvere il caso. I giorni passano e le vite di Smilla e Malik si fanno fragili e tenui, come le ali di una farfalla…


Titolo e contributi: Il respiro della farfalla / Anders De La Motte ; traduzione dallo svedese di Gabriella Diverio

Pubblicazione: Vicenza : BEAT, 2023

Descrizione fisica: 523 p. ; 22 cm

Serie: BEAT ; 11

EAN: 9791255020905

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Svedese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 839.738 NARRATIVA SVEDESE. 2000- (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 5 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Abbadia Lariana 839.7 DEL ABB00004968 In prestito 03/07/2024
Barzanò 839.7 DEL BAZ00024195 Su scaffale Prestabile
Olgiate Molgora 839.7 DEL OMG00050813 Su scaffale Prestabile
Paderno d'Adda 839.7 DEL PAD00025408 In prestito 14/07/2024
Missaglia 839.7 DEL MIS00046718 In prestito 29/06/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Bel giallo mi ha ricordato tanto il gruppo della sezione q di Jussi adler

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.