Come neve che cade
3 1
Libri Moderni

Hannah, Kristin

Come neve che cade

Abstract: Meredith e Nina Whitson sono due sorelle molto diverse: una si dedica ai figli e al meleto di famiglia; l'altra è una fotoreporter giramondo. A unirle è l'amore per il padre; così, quando lui si ammala, entrambe si ritrovano al suo capezzale, sotto lo sguardo gelido della madre Anya. È proprio lei a condurle verso un antico segreto di famiglia, raccontando la storia di una ragazza vissuta nella Leningrado dilaniata dalla guerra, sepolta dalla neve, dove le donne erano disposte a tutto pur di salvare i propri figli e se stesse.


Titolo e contributi: Come neve che cade / Kristin Hannah ; traduzione di Maria Grazia Bosetti

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2020

Descrizione fisica: 379 p. ; 20 cm

Serie: Oscar bestsellers

EAN: 9788804722588

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Inglese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 813.5 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 1900-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 11 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Airuno 813.5 HAN AIR00012744 Su scaffale Prestabile
Barzago 813.5 HAN BZG00024761 Su scaffale Prestabile
Cremeno 813.5 HAN CRE00011375 Su scaffale Prestabile
Introbio 813.5 HAN INT00007458 Su scaffale Prestabile
Olginate 813.5 HAN OLG00039039 In prestito 02/10/2021
Missaglia 813.5 HAN MIS00040070 In prestito 26/10/2021
Montevecchia 813.5 HAN MVT00012452 Su scaffale Prestabile
Monticello Brianza 813.5 HAN MBO00023648 Su scaffale Prestabile
Rogeno 813.5 HAN ROG00017961 Su scaffale Prestabile
Sirtori 813.5 HAN SIT00025298 Su scaffale Prestabile
Viganò 813.5 HAN VGO00013912 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Questa è la storia di Anya, una storia dolorosa, una storia di guerra nella Leningrado del 1946.
Vera racconta alle figlie il suo vissuto, tenuto nascosto ormai per troppo tempo come un vero e propio segreto di famiglia.
Un romanzo che pare un pò lento all' inizio ma che man mano prende il volo e porta tante emozioni.Da leggere con un fazzoletto a portata di mano perchè qualche lacrima ci scappa.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.