Annabelle
3 1
Libri Moderni

Bengtsdotter, Lina

Annabelle

Abstract: Avere diciassette anni. Rubare il vestito celeste alla mamma per andare a una festa. E poi sparire nel nulla. Annabelle svanisce così, senza un motivo e in apparenza senza lasciare traccia. La famiglia, gli amici, i vicini: nessuno nella piccola comunità di Gullspang, sprofondata tra le fitte foreste di Svezia, sembra in grado di fornire elementi su quanto accaduto quel venerdì notte. Al padre, che invano esce a cercarla per la campagna, e alla madre, consumata dall'angoscia e dal senso di colpa, non resta che affidarsi agli agenti della polizia criminale che da Stoccolma giungono a prendere in mano le indagini. Per l'agente Charline Lager, però, scoprire chi era Annabelle e cosa le è successo non significa solo affrontare un caso tra i più delicati e complessi di sempre. Perché un passato come il suo non si cancella. E perché Gullspang - le casette uguali, le acque fredde del lago, l'emporio abbandonato e i segreti che nasconde - non è un posto qualunque, ma il suo posto, quello che si porta scolpito dentro e dal quale fuggire è semplicemente impossibile


Titolo e contributi: Annabelle / Lina Bengtsdotter ; traduzione di Barbara Fagnoni

Pubblicazione: Milano : DeA Planeta, 2019

Descrizione fisica: 365 p. ; 24 cm

EAN: 9788851168209

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Svedese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 839.7 LETTERATURA SVEDESE (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Olginate 839.7 BEN OLG00038192 In prestito
Olgiate Molgora 839.7 BEN OMG00043658 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

La storia di Charline e Annabelle non mi ha granchè entusiasmata .è un buon romanzo ma con una trama già vista, rivista e risentita molte volte. Il finale invece è dolceamaro....... sicuramente non prevedibile, questo si che mi ha lasciata a bocca aperta !
@leggolibriche

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.