La biblioteca dei labirinti
0 0
Risorsa locale

Windmeijer, Jeroen

La biblioteca dei labirinti

Abstract: Perfetto per i fan di Dan Brown e Ken FollettUniversità di Leida, 20 marzo 2015. Il professor Peter de Haan ha appena concluso una lezione, quando tra le sue carte trova una busta bianca con un misterioso messaggio in latino: "Hora est". È giunta l'ora. Poco dopo, durante una cerimonia d'inaugurazione alla biblioteca, un crollo improvviso rivela un tunnel sotterraneo. Deciso a saperne di più, Peter si cala nell'apertura e scopre uno straordinario labirinto di gallerie. E lì, in mezzo alle macerie, c'è un uomo, nudo e ricoperto di sangue, privo di sensi. Come una vittima sacrificale… Ancora sconvolto per quanto è accaduto, il professore riceve un altro messaggio: "Tu sei l'eletto". Che cosa significa? Peter vorrebbe liquidare l'intera faccenda come una tragica serie di fatalità, quando la sua collega Judith scompare senza lasciare traccia. L'intrigo in cui si ritrova coinvolto ha conseguenze molto più pericolose di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Ha solo ventiquattro ore per ritrovare Judith, altrimenti verrà uccisa. Braccato dalla polizia, costretto a decifrare enigmatici indizi che rimandano alla Bibbia e alla vita dell'apostolo san Paolo, Peter dovrà fare molta attenzione se non vuole che la sua indagine si trasformi in un incubo…Ai primi posti delle classifiche in OlandaUn segreto scioccante è rimasto sepolto per secoli.È giunta l'ora di svelarlo."Peter de Haan, impegnato in avventure a metà tra storia e leggenda, è un moderno Indiana Jones.""Avvincente, curato e rigoroso. Imperdibile!""Uno di quei libri che hanno il grande pregio di incuriosirti e che ti fanno venire voglia di saperne di più.""Un thriller che è anche una sfida intellettuale: cibo per la mente. Windmeijer sa di cosa parla."Jeroen Windmeijerè nato nel 1969 in Olanda ed è un antropologo con all'attivo pubblicazioni accademiche sulle popolazioni indigene dell'Ecuador, presso le quali ha vissuto per molti mesi. Ama inserire nei suoi romanzi elementi biblici e di storia romana.


Titolo e contributi: La biblioteca dei labirinti

Pubblicazione: Newton Compton Editori, 03/06/2019

EAN: 9788822731463

Data:03-06-2019

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 03-06-2019

Perfetto per i fan di Dan Brown e Ken FollettUniversità di Leida, 20 marzo 2015. Il professor Peter de Haan ha appena concluso una lezione, quando tra le sue carte trova una busta bianca con un misterioso messaggio in latino: "Hora est". È giunta l'ora. Poco dopo, durante una cerimonia d'inaugurazione alla biblioteca, un crollo improvviso rivela un tunnel sotterraneo. Deciso a saperne di più, Peter si cala nell'apertura e scopre uno straordinario labirinto di gallerie. E lì, in mezzo alle macerie, c'è un uomo, nudo e ricoperto di sangue, privo di sensi. Come una vittima sacrificale… Ancora sconvolto per quanto è accaduto, il professore riceve un altro messaggio: "Tu sei l'eletto". Che cosa significa? Peter vorrebbe liquidare l'intera faccenda come una tragica serie di fatalità, quando la sua collega Judith scompare senza lasciare traccia. L'intrigo in cui si ritrova coinvolto ha conseguenze molto più pericolose di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Ha solo ventiquattro ore per ritrovare Judith, altrimenti verrà uccisa. Braccato dalla polizia, costretto a decifrare enigmatici indizi che rimandano alla Bibbia e alla vita dell'apostolo san Paolo, Peter dovrà fare molta attenzione se non vuole che la sua indagine si trasformi in un incubo…Ai primi posti delle classifiche in OlandaUn segreto scioccante è rimasto sepolto per secoli.È giunta l'ora di svelarlo."Peter de Haan, impegnato in avventure a metà tra storia e leggenda, è un moderno Indiana Jones.""Avvincente, curato e rigoroso. Imperdibile!""Uno di quei libri che hanno il grande pregio di incuriosirti e che ti fanno venire voglia di saperne di più.""Un thriller che è anche una sfida intellettuale: cibo per la mente. Windmeijer sa di cosa parla."Jeroen Windmeijerè nato nel 1969 in Olanda ed è un antropologo con all'attivo pubblicazioni accademiche sulle popolazioni indigene dell'Ecuador, presso le quali ha vissuto per molti mesi. Ama inserire nei suoi romanzi elementi biblici e di storia romana.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.