I finalisti della 37esima edizione del Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia sono stati annunciati in occasione della 55esima edizione della Bologna Children’s Book Fair. A presentare i libri scelti dalla giuria e dalla redazione della rivista Andersen ­­– una selezione di titoli che rappresentano l’eccellenza della produzione editoriale per ragazzi in Italia nell’ultimo anno –  Barbara Schiaffino e Walter Fochesato (rivista Andersen); Pino Boero (docente di Letteratura per l’infanzia dell’Università di Genova) e Maria Fontana (responsabile dei Servizi educativi e culturali di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura di Genova).
Accanto ai romanzi a fumetti, categoria introdotta nel 2014 per rispondere a una tendenza in forte crescita, a partire dal 2018 viene istituito un riconoscimento dedicato ai libri senza parole. L’editoria per ragazzi è un settore articolato e in continua trasformazione e il Premio Andersen ne registra così l’evoluzione. I libri senza parole, o silent book, sono albi che affidano la narrazione delle storie alla forza comunicativa delle immagini, si rivolgono a tutte le fasce d’età e possono essere anche molto complessi e raffinati, richiedendo una competenza alta nella lettura delle illustrazioni.
La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà a Palazzo Ducale di Genova sabato 26 maggio, momento nel quale sarà assegnato anche il premio alla libreria dell’anno per ragazzi, intitolato a Gianna e Roberto Denti e promosso da AIE-Associazione Italiana Editori e rivista Andersen. 
Nel mese di maggio, insieme ai vincitori delle terne, saranno annunciati anche il premio al miglior illustratore e al miglior scrittore, i premi alle collane, alla miglior creazione digitale e ai protagonisti della cultura d’infanzia.

I finalisti della 37^ edizione del Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia sono stati annunciati in occasione della 55 edizione della Bologna Children’s Book Fair. 

Accanto ai romanzi a fumetti, categoria introdotta nel 2014 per rispondere a una tendenza in forte crescita, a partire dal 2018 è stato istituito un riconoscimento dedicato ai libri senza parole o silent book, albi rivolti a tutte le fasce d'età che affidano la narrazione delle storie alla forza comunicativa delle immagini.

Nel mese di maggio, insieme ai vincitori delle terne, saranno annunciati anche il premio al miglior illustratore e al miglior scrittore, i premi alle collane, alla miglior creazione digitale e ai protagonisti della cultura d’infanzia.
La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà a Palazzo Ducale di Genova sabato 26 maggio, momento nel quale sarà assegnato anche il premio alla libreria dell’anno per ragazzi.

Qui trovate i libri finalisti, suddivisi per categorie, presenti nel nostro catalogo. 

Miglior libro 0/6 anni

Miglior libro 6/9 anni

Miglior libro 9/12 anni

Miglior libro oltre i 12 anni

Miglior libro oltre i 15 anni

Miglior libro a fumetti

Miglior libro di divulgazione

Miglior albo illustrato

Miglior libro senza parole

Miglior libro fatto ad arte

Miglior libro mai premiato