Community » Forum » Recensioni

Alla larga da Venezia
0 2
Giliberto, Franco

Alla larga da Venezia

Venezia : Marsilio, 2008

Abstract: E questo lo scenario in cui compaiono tormentose storie d'amore, inconfessabili segreti di fanciulle, burrascose vicende marinare, prepotenze e punizioni d'una ciurma allo sbando. E soavi momenti di quiete degli undici superstiti, accuditi per cento giorni dalle disinibite donne dell'isola norvegese. Piero Quirino è il nobiluomo veneziano capitano della nave partita da Creta nel 1431 e scomparsa all'imbocco della Manica. A Venezia lo si crede morto annegato, ma sorprendentemente diciannove mesi dopo la sua partenza ritorna in patria con i pochi compagni d'avventura rimasti, dopo un lungo percorso a piedi attraverso la Svezia e la Germania. Scrive delle sue peripezie in un dettagliato, minuzioso resoconto, oggi conservato nella Biblioteca apostolica vaticana. Rispettati gli avvenimenti e la cronologia del viaggio, Giliberto e Piovan costruiscono Alla larga da Venezia addomesticando il linguaggio di seicento anni fa, innovando e ampliando vari sviluppi narrativi di quell'antico testo.

43 Visite, 2 Messaggi
Utente 9368
2 posts

chiedo di estendere la data di rientro non avendo terminato la lettura del libro

Buongiorno,
per estendere la data di restituzione deve cliccare "MyDiscovery" e, sotto la voce "Prestiti in corso" può vedere se è possibile prorogare il prestito; se il libro risulta già prenotato, non sarà possibile farlo (per questo libro, "Alla larga da Venezia", è possibile in quanto non prenotato).

  • «
  • 1
  • »

681 Messaggi in 568 Discussioni di 169 utenti

Attualmente online: Ci sono 21 utenti online