Community » Forum » Recensioni

Storia di Fiordaliso
0 2
Frescura, Loredana - Tomatis, Marco

Storia di Fiordaliso

Firenze ; Milano : Giunti, 2018

Abstract: 1 agosto 1936, cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Berlino. Una ragazzina omaggia Adolf Hitler con un mazzo di fiordalisi e viene immortalata dalle telecamere come emblema della gioventù ariana. A questo episodio storico è ispirata la storia narrata in questo romanzo, in cui la piccola si chiama Ester, è estremamente dotata in ginnastica artistica ed è una "mischling", ossia figlia di madre tedesca e padre ebreo. Uno scandalo, se si venisse a sapere. Un pericolo per lei e per la sua adorata insegnante di ginnastica, la giovane e idealista Linzie. Con lo sbriciolarsi della vita quotidiana degli ebrei tedeschi, i genitori di Ester si lasciano e si perdono. La ragazzina viene affidata a Linzie perché possa essere portata in salvo con un'identità falsa, grazie al suo talento di ginnasta. Nelle settimane successive, la grande Storia scorre sotto i loro occhi, intrecciata a una vita fatta di finzione, ma anche di affetti, amore, talento e legami indissolubili. Età di lettura: da 11 anni.

17 Visite, 2 Messaggi
Utente 3709
2 posts

Bellissimo!!!! Fiordaliso molto simpatica e coraggiosa. Un po’ triste ma comunque fantastico

Utente 13943
2 posts

Questo libro è ricco di emozioni, la paura, la tristezza, l’amore. Ester soprannominata Fiordaliso è una bambina brava in ginnastica artistica e molto coraggiosa. La sua insegnante Linzie e il suo ragazzo sono molto protettivi nei confronti delle due bambine. Questo libro mi è piaciuto molto anche se non mi aspettavo parlasse di questo argomento. Mi è piaciuto soprattutto il personaggio di Linzie, coraggiosa, generosa e altruista che mette a rischio la sua vita pur di salvare quella dei suoi amati familiari. Consiglierei questo libro a tutti

  • «
  • 1
  • »

525 Messaggi in 424 Discussioni di 155 utenti

Attualmente online: Ci sono 29 utenti online