Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

L'amurusanza - Tea Ranno

Immersa in pieno in questo piccolo borgo di Sicilia nei primi anni novanta.
Un luogo dove tutti si conoscono, una piazza in cui scorrono le vite dei suoi singolari abitanti.
Come dimenticare questi personaggi ? Il sindaco con la sua cricca, il prete, la "tabacchera", il professore, l'erborista e la zitella.... e tanti altri, una bella variopinta combriccola.
Una vera commedia con tanto di dialetto Catanese.
Sicuramente fa sorridere, ma fa anche tanto riflettere. instagram @leggolibriche

La malalegna - Rosa Ventrella

Come può una storia essere così triste e al contempo così meravigliosa ? Così ho trovato la vita di Teresa e Angelina.
è la storia di una madre e di due figlie, che sfidano le bombe, la guerra e la fame, la morte dell' anima e del corpo.
Ho assaporato i luoghi, le comari, i profumi ed il dialetto fino ad immergermi completamente nelle vite di queste sorelle ed amarle.
Stupendo. instagram @leggolibriche

La sorella perduta - Kate Furnivall

Ambientato a Parigi negli anni venti, questa storia per me ha fatto fatica a decollare, per poi "riprendere" dalla metà in poi e volare alto tra intrighi, segreti e bugie che legano le vite delle gemelle Romy e Florence.
Lo definisco un romanzo d' azione con uno sfondo storico.
Non amo molto questo genere, ma nel complesso devo dire che mi è piaciuto e mi ha coinvolto e trascinato nel suo susseguirsi della storia.
instagram @leggolibriche

È passato tanto tempo - Andre Dubus 3.

Trama interessante, totale assenza d'ironia e di spiragli di luce nella tragedia dei rapporti tra tre generazioni, un robusto editing avrebbe potuto togliere un terzo delle pagine, numerose lungaggini e svariati errori di traduzione.

La versione della cameriera - Daniel Woodrell

Questa storia non mi ha entusiasmato, ho fatto fatica a districarmi in questa trama ricca di personaggi e piccole storie a cui quasi subito mi sono stancata.
Fortuna che erano poche pagine altrimenti sarebbe stato un libro lasciato a metà.
Probabilmente ho approcciato la lettura nel modo sbagliato pensando fosse più facile e semplice, forse ci voleva più concentrazione....quella che mi è mancata. Voi come lo avete trovato ?
instagram @leggolibriche

Il cuore vero - Sylvia Townsend Warner

" Cuore vero " è un libro che parla d' amore, quello tra Sukey e Eric. Una storia impossibile la loro.
Lei, una povera orfanella a servizio, lui " l'idiota ", come tutti lo definiscono, figlio ripudiato dei " signori ".
Ho amato tutto di questo libro, tranne la fine, alquanto rocambolesca con fantasiose peripezie, tanto da sfiorare l' inverosimile e l' irreale e creare un finale deludente.
Belle le atmosfere, i luoghi e le descrizioni dei paesaggi. Instagram @leggolibriche

L'annusatrice di libri - Desy Icardi

Mi sono buttata a capofitto in questa splendida lettura perchè ho adorato la storia di Adelina, che ha la grande, particolare ed inspiegabile facoltà di leggere i libri con l' olfatto.
La sua storia, intrecciata alle vicende della burbera zia Amalia ne fanno davvero una piacevole lettura.
Un libro che parla dell' amore per i libri e di letteratura.
Mi sono talmente immersa nella storia che è parso anche a me di sentire tutti quegli aromi,effluvi e profumi che escono dai libri sfogliati.
Un romanzo da non lasciarsi sfuggire. Instagram @leggololibriche

[4.]: Addio, Fairy Oak - Elisabetta Gnone

Questo libro mi ha fatto commuovere perché ricorda quanto sia meravigliosa la vita e poi perché ci sono una moltitudine di intrighi che avvolgono i quattro misteri e la trilogia. Lo consiglio vivamente però per capirne a fondo il significato si dovrebbe partire dalla trilogia e in seguito leggere i quattro misteri.