Ordine di visualizzazione per data decrescente: le ultime novità sono prestabili 18 mesi dopo la data di pubblicazione ai sensi della legge 633/41.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Desplat, Alexandre
× Lingue Francese

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Riparare i viventi
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Riparare i viventi / un film di Katell Quillévéré ; sceneggiatura: Katell Quillévéré, Gilles Taurand ; musiche: Alexandre Desplat ; tratto dall'omonimo romanzo di Maylis de Karangal

Milano : Eagle pictures, 2018

Abstract: Tutto inizia all’alba, il mare agitato e tre giovani surfisti. Qualche ora dopo, sulla strada verso casa, avviene l’incidente. Ormai attaccata alle macchine di un ospedale di Le Havre, la vita di Simon è solo un’illusione. Nel frattempo a Parigi, una donna aspetta il trapianto provvidenziale che potrà salvarle la vita…

Quello che non so di lei
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Quello che non so di lei / [regia di] Roman Polanski ; colonna sonora: Alexandre Desplat ; sceneggiatura: Olivier Assayas e Roman Polanski ; dal libro di Delphine de Vigan

[S.l.] : 01 Home Entertainment, 2018

Abstract: Delphine è una scrittice che ha raggiunto il successo con il suo primo romanzo, incentrato sulla figura di sua madre. Ella tuttavia inizia a ricevere delle lettere anonime che l'accusano di aver esposto pubblicamente la propria famiglia. Colpita dal "blocco dello scrittore", Delphine incontra ed inizia una relazione con la misteriosa Lei, una giovane donna seducente e spontanea che sembra conoscere Delphine meglio di chiunque altro.

Un sapore di ruggine e ossa
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Un sapore di ruggine e ossa / un film di Jacques Audiard ; sceneggiatura di Thomas Bidegain e Jacques Audiard ; tratto dal romanzo omonimo di Craig Davidson ; musiche originali Alexandre Desplat

[Roma] : BIM, [2015]

Argo
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Argo / directed by Ben Affleck ; music by Alexandre Desplat ; screenplay by Chris Terrio

[Milano] : Warner Home Video [distributore], 2013

Abstract: Nel corso della rivoluzione islamica di Teheran, il 4 novembre 1979 alcuni militanti fanno irruzione all'ambasciata americana prendendo in ostaggio 52 persone del corpo diplomatico riescono a sfuggire alla cattura solo 6 funzionari, che si rifugiano presso la residenza dell'ambasciatore del Canada Ken Taylor. Conscio del fatto che i rivoluzionari iraniani ben presto potrebbero rintracciare ed uccidere i fuggitivi, il governo statunitense in collaborazione con le autorità canadesi incarica l'agente della CIA Tony Mendez, esperto di operazioni sotto copertura, di organizzare un piano di liberazione. Per riportare negli Stati Uniti i connazionali, Mendez mette in piedi un ardito e difficile stratagemma, facendo passare il gruppo per membri di una troupe cinematografica canadese, in Iran in cerca di paesaggi da utilizzare come set per un fittizio film di fantascienza intitolato Argo.