L'ultimo sorso
0 0
Libri Moderni

Corona, Mauro

L'ultimo sorso

Abstract: Rocciatore, taglialegna, scalpellino, minatore, apicoltore: chi è Celio? "Un niente" risponde lui, un semplice signor nessuno di un paesino sulle Alpi che è terra di nascita dell'autore. È lui a far rivivere Celio, a strapparlo all'oblio per renderlo personaggio vero, sfuggente, pulsante di idiosincrasie e contraddizioni. Insofferente alle persone fino alla misantropia, il protagonista si rifugia in se stesso, nell'ermeticità del dialetto ladino e nell'abbraccio ambiguo dell'alcol, che lo stringerà per tutta la vita, fino al delirio e alla morte. In Celio, conosciuto durante la problematica infanzia e quarant'anni più vecchio di lui, l'autore troverà un inaspettato mentore, una protezione dalle violenze perpetrate dal padre, una via d'accesso privilegiata ai misteri e alla saggezza della natura, rivelatasi solamente per lui. Nel racconto, Mauro Corona si riscopre bambino, mettendo nero su bianco le parole - sempre misurate, mai lasciate al caso - dell'anziano amico e compagno di bevute, alla ricerca delle radici di un male di vivere sempre scacciato e mai sopito, nel duro e apparentemente impenetrabile cuore da montanaro. Una scrittura aspra, nervosa e autentica al pari del protagonista di questo romanzo, dietro le cui vicissitudini si legge in controluce l'autobiografia dell'autore, vero alter ego di Celio e solo testimone di un'esistenza che si fa simbolo di una terra sospesa nel tempo, in cui la solitudine, portata su di sé come una croce, sembra l'unico rimedio al contagio della miseria e del dolore. Le uniche leggi e autorità riconosciute sono quelle della natura, al contempo madre e matrigna. Come il vecchio accendino a benzina, ereditato dal maestro, l'allievo tiene viva la fiamma del ricordo e fa luce sul potere dell'amicizia, rara e inafferrabile ma capace di farsi salvifica nell'ostilità e nell'indifferenza del mondo.


Titolo e contributi: L'ultimo sorso : vita di Celio / Mauro Corona

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2020

Descrizione fisica: 199 p. ; 23 cm

Serie: Scrittori italiani e stranieri

EAN: 9788804731351

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 19 copie, di cui 16 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Ballabio 853.9 COR ULT BAL00019261 In prestito 28/12/2020
Barzago 853.9 COR BZG00025243 In prestito 13/12/2020
Bulciago 853.9 COR BUL00035054 In prestito 02/01/2021
Cassago Brianza N COR CBS00032096 In prestito 25/12/2020
Castello di Brianza 853.9 COR CAS00013551 In prestito 21/12/2020
Cernusco Lombardone 853.9 COR CER00023183 In prestito 04/01/2021
Galbiate 853.9 COR GAL00070150 In prestito
Garbagnate Monastero 853.9 COR GMO00025269 In prestito 23/12/2020
Garlate 853.9 COR GAR00027682 Su scaffale Prestabile
Lomagna 853.9 COR LOM00029512 In prestito 03/01/2021
Malgrate 853.9 COR mal00018113 Su scaffale Novità locale 10gg
Merate 853 COR MER00080862 In prestito 04/01/2021
Missaglia 853.9 COR MIS00041473 In prestito
Molteno 853.9 COR MOL00017112 In prestito
Osnago 853.9 COR OSN00033894 In prestito 15/12/2020
Robbiate 853.9 COR ROB00023944 Su scaffale Prestabile
Sirone 853.9 COR SIR00021264 In prestito 17/12/2020
Calolziocorte 853.9 COR CAL00060541 In prestito 29/12/2020
Unione Valletta 853.9 COR UVA00009467 In prestito 04/01/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.