La clinica Riposo & Pace
0 0
Materiale linguistico moderno

Recami, Francesco

La clinica Riposo & Pace

Abstract: La clinica Riposo & Pace sorge in un luogo ameno su ridenti colline, dove è tutto un cinguettar di uccellini su prati tosati a dovere, gli edifici lindi e luminosi, il personale amabile. Proprio in fondo al parco si intravede un padiglione un po' appartato; è lì che Riposo & Pace si trasforma in stress e conflitto, una vera e propria lotta per la sopravvivenza. Alfio Pallini viene portato con la forza e con l'inganno nella villa dagli affezionati nipoti, ridotto all'impotenza si accorge ben presto dove sia capitato, sedazioni su sedazioni, personale robusto e convincente, legacci e sbarre. Quel che più inquieta l'arzillo vecchietto è che il suo vicino di letto cambi di continuo, i nuovi arrivati non fanno in tempo ad ambientarsi che vengono portati via coperti da un lenzuolo bianco. Alfio, che già progettava la fuga, diventa ancor più sospettoso, nasconde i farmaci, va curiosando, origlia le chiacchiere delle dispotiche infermiere, cerca di mettersi in contatto con il suo antico badante, l'unica persona di cui si fidi, colui che potrebbe fargli guadagnare l'agognata libertà. Non demorde, non si arrende, e le sue reazioni allarmano medici e inservienti che decidono di procedere con maniere forti e definitive. Ma qui avviene quel che non ti aspetti. Questa parodia fantastica e feroce, che mette alla berlina la medicalizzazione del disagio quotidiano, l'ipocrita rivalutazione dei valori dell'essere anziani, la buona morte, i falsi affetti familiari, è uno dei momenti di un progetto narrativo più vasto. Con la serie «Commedia nera» (pezzi di teatro narrato, che si svolgono in un solo luogo) Francesco Recami prende a bersaglio della sua comicità i paradossi sociali più evidenti e più fastidiosi dell'epoca. Secondo lui, il ghigno e la risata raggiungono l'amaro esistenziale del nostro essere sociale meglio di ogni retorica drammatica. E l'effetto di «ridere piangendo» che danno le sue pagine sembra dargli ragione.


Titolo e contributi: La clinica Riposo & Pace : commedia nera n. 2 / Francesco Recami

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2018

Descrizione fisica: 207 p. ; 17 cm

Serie: La memoria ; 1094

EAN: 9788838937804

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 1094

Nomi: (Autore)

Classi: 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 24 copie, di cui 13 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Bellano 853.9 REC BEL00009887 Su scaffale Prestabile
Brivio 853.9 REC BRI00029403 Su scaffale Prestabile
Calco 853.9 REC CAO00022222 Su scaffale Prestabile
Casatenovo N REC CNO00063184 Su scaffale Prestabile
Cassago Brianza N REC CBS00030051 Su scaffale Prestabile
Cernusco Lombardone 853.9 REC CER00020009 In prestito 04/10/2018
Molteno 853.9 REC MOL00015570 In prestito 19/10/2018
Costa Masnaga 853.9 REC COS00045841 In prestito 25/10/2018
Cremeno 853.9 REC CRE00010413 Su scaffale Prestabile
Ello 853.9 REC ELL00010104 Su scaffale Prestabile
Galbiate 853.9 REC GAL00065741 Su scaffale Prestabile
Calolziocorte 853.9 REC CAL00056266 In prestito 15/10/2018
Lomagna 853.9 REC LOM00026485 In prestito 12/11/2018
Malgrate 853.9 REC MAL00016575 In prestito 07/11/2018
Missaglia 853.9 REC MIS00037448 In prestito 07/11/2018
Mandello N.I.REC.cli MAN00064571 In prestito 16/11/2018
Merate 853.9 REC MER00075533 In prestito 14/11/2018
Monticello Brianza 853.9 REC MBO00023024 In prestito 20/11/2018
Olginate 853.9 REC OLG00037659 Su scaffale Prestabile
Osnago 853.9 REC OSN00031001 In prestito 10/11/2018
Pescate 853.9 REC PES00014023 Su scaffale Prestabile
Unione Valletta 853.9 REC UVA00005388 In prestito 14/11/2018
Valmadrera 853.9 REC VAM00050817 Su scaffale Prestabile
Vercurago 853.9 REC VER00019232 In prestito 09/11/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.