Il ragazzo che voleva dormire
0 0
Libri Moderni

Appelfeld, Aharon

Il ragazzo che voleva dormire

Abstract: Erwin ha diciassette anni. Alla fine della guerra si ritrova, dopo lunghe peregrinazioni per l'Europa, a Napoli, insieme a un gruppo di rifugiati come lui. Ha perso tutto: padre, madre, lingua, rapporti famigliari. L'unico modo per dimenticare l'orrore che ha vissuto, per lui, è dormire, rifugiarsi nel sonno. Dormire per Erwin non è una fuga, ma un tuffo nel cuore della verità. Nel sonno può ritrovare la famiglia che non c'è più, sognare di avere ancora una vita come prima che tutto crollasse... Eppure Erwin non è fragile. Riesce a seguire un durissimo allenamento fisico, quasi militare, sotto la guida del responsabile del campo, e a imparare l'ebraico. Erwin infatti, come gli altri ragazzi che sono con lui, verrà portato in Israele, per poter iniziare una nuova vita. E quando viene il momento, si imbarcano tutti clandestinamente (la Palestina è ancora sotto protettorato britannico). Erwin, come i suoi compagni, decide di cambiare nome, per segnare un nuovo inizio. Da questo momento si chiamerà Aharon...


Titolo e contributi: Il ragazzo che voleva dormire. / Aharon Appelfeld ; traduzione di Elena Loewenthal

Pubblicazione: Parma : U. Guanda, 2012

Descrizione fisica: 301 p. ; 22 cm

Serie: Narratori della Fenice

ISBN: 9788860887672

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nomi:

Classi: 892.4 LETTERATURA EBRAICA (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Galbiate 892.4 APP GAL00053334 Su scaffale Prestabile
Lecco Magazzino D 4983 193846 Su scaffale Prestabile
Olginate 892.4 APP OLG00033160 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.