Community » Forum » Recensioni

L'ombra di Caterina
4 1
Marazza, Marina

L'ombra di Caterina

Milano : Solferino, 2019

Abstract: «Oggi è festa. Nella chiesetta del borgo battezzano il mio bambino. Io non ci potrò essere, ufficialmente: devo stare nascosta.» Comincia così il racconto di una donna che la Storia ha a lungo dimenticato: Caterina, la madre di Leonardo da Vinci. Giovane popolana, sedotta dal notaio ser Pietro da Vinci, Caterina rimane incinta di un figlio che non potrà allevare: lo allatta, ma le viene tolto dalle braccia per essere cresciuto nella casa paterna. Il suo bellissimo bambino potrà godere di molti più agi, certo, ma rimarrà sempre un bastardo: non erediterà né titoli né proprietà e dovrà vivere solo del suo ingegno. Anche la vita di Caterina non sarà facile: l'accusa di stregoneria, il matrimonio con un ex soldato di ventura, cinque figli da crescere, e sempre il rimpianto per quel primogenito perduto che può vedere solo da lontano. Leonardo si trasferisce a Firenze, entra nella bottega del Verrocchio, manifesta ingegno e talento al di là di ogni previsione, ma si trova macchiato da un'accusa di sodomia. Meglio partire per una città più grande, più libera, piena di opportunità, la Milano degli Sforza. Madre e figlio sono destinati a non rivedersi mai più? O Caterina potrà riunirsi a Leonardo, coronando il sogno di stargli vicino, che ha dato luce e senso alla sua intera vita?

9 Visite, 1 Messaggi
Utente 627
167 posts

Questa è la storia di una donna forte e coraggiosa, Caterina, la madre di Leonardo da Vinci.
Una donna del popolo, sedotta da un giovane ricco notaio, che rimasta incinta del suo primo figlio le viene tolto per essere cresciuto nella casa paterna.
"Fu questione di un momento.Come se fossi trasparente...col cuore stretto, io rimasi nell' ombra."
@leggolibriche instagram

  • «
  • 1
  • »

573 Messaggi in 468 Discussioni di 160 utenti

Attualmente online: Ci sono 11 utenti online